lunedì 23 giugno 2014

Come scoprire chi ti ha cancellato da Facebook [METODO GIUGNO 2014]



Su Facebook hai centinaia, se non migliaia di amici. Con una lista amici così grande, come è possibile tenere traccia di chi ti cancella da Facebook?

Se questo è il tuo problema, sei venuto nel posto giusto! Oggi infatti parleremo di un servizio chiamato Unfriend Notify, che permette di tenere traccia di chi ti  cancella da Facebook. Come? Semplicemente ,ogni volta che qualcuno ti cancellerà da Facebook, Unfriend Notify visualizzerà una notifica all'interno del browser. Inoltre aggiungerà al tab "Amici" di Facebook una nuova voce, che ti permetterà di vedere la lista degli "amici" che ti hanno cancellato da Facebook.
Curioso di vedere come funziona? Vediamolo subito!



Come installare Unfriend Notify

Per installare Unfriend Notify bisogna utilizzare il browser Google Chrome, quindi, se non lo hai ancora fatto, installalo

Dopodichè, da Chrome, recati a quest'indirizzo (LINK) e clicca sul bottone "+ GRATIS", poi nel popup che verrà mostrato a video clicca su "Aggiungi".

Ecco fatto! Adesso ogni volta che un tuo amico ti cancellerà da Facebook, Unfriend Notify ti avviserà con una notifica, e, nel tab "Amici" di Facebook, all'interno del tuo profilo, troverai la voce Lost Friends, che, se selezionata, mostrerà la lista degli amici che ti hanno cancellato.

Ovviamente questo vale solo per gli amici che ti cancelleranno dopo l'installazione dell'estensione.

Semplice, vero? Per qualsiasi problema, non esitare a scrivere nei commenti qui sotto.


Leggi tutto

mercoledì 18 giugno 2014

Come aggiungere copertine alle canzoni direttamente dallo smartphone




Impieghi sempre molto tempo a trovare la canzone che volevi ascoltare perchè le tue canzoni sono prive di copertine? Vuoi rendere più professionale la tua collezione musicale? Se si, questo è l'articolo che fa per te!

Infatti, grazie ad una semplice app è possibile scaricare le cover di tutte le canzoni presenti nello smartphone. Stiamo parlando di Album Cover Finder, disponibie gratuitamente sul Play Store.

Dopo aver scaricato l'app (LINK), sarà sufficiente seguire la procedura guidata e scegliere le canzoni di cui si vuole scaricare la copertina.

Per qualsiasi problema, non esitare a commentare :)


Leggi tutto

giovedì 5 giugno 2014

Esclusivo : Ecco come sarà il nuovo Samsung Galaxy Note 4!




Cresce l'attesa per il nuovo top gamma di casa Samsung, dopo un Galaxy S5 che ha portato qualche ventata di aria fresca nella linea Galaxy S ma che sembra ancora troppo ancorato allo stile mostrato ben due anni fa con il Galaxy S3. Le carte in tavola cambieranno completamente con il nuovo Galaxy Note 4, che verrà presentato in un evento Samsung Unpacked il 2 Settembre 2014. Infatti sono state divulgate in anticipo le principali caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy Note 4 : vediamole nel dettaglio!



Le caratteristiche in anteprima
  • Design : Dalle dichiarazioni del VP Samsung, Young Hee Lee, il nuovo Note 4 avrà un design completamente diverso dalla precendente gamma Galaxy che segnerà un netto taglio con il passato.
  • Processore : Alcuni rumor affermavano la presenza di uno Snapdragon 801 sul Note 4, ma visti i tempi di rilascio(Q4 2014) è più probabile che Samsung decida di montare un più prestante Snapdragon 805 che, con la sua Adreno 420, permette prestazioni fino al 40% superiori dello Snapdragon 800 dell'attuale Note 3.

  • Ram : Probabile la presenza di 3 GB di RAM, anche se Samsung potrebbe decidere di inserire 4 GB per garantire una fluidità maggiore in situazioni di multitasking avanzato.
  • Schermo : Galaxy Note 4 sarà il primo smartphone a raggiungere i negozi equipaggiato da uno schermo SuperAmoled QHD, una risoluzione di gran lunga maggiore al Full HD di S4,S5 e Note 3, che possiede una folle densità di 515 ppi (per fare un paragone, iPhone 5S ha una densità di 326 ppi).
  • Funzioni e caratteristiche : Il Note 4 sarà resistente ad acqua e polvere con certificazione   IP67 proprio come Galaxy S5, da cui erediterà il lettore di impronte digitali e la funzione Download Booster. Sarà presente inoltre la funzione Swipe to launch Motion Launcher, che permetterà di eseguire azioni a schermo spento semplicemente effettuando particolari gesti sullo schermo. Smart Fingerprint permetterà di avviare app o azioni a seconda del gesto effettuato sul sensore di impronte digitale. Aqua Capture sarà invece una modalità di scatto foto/video subacquea.


E tu, quali caratteristiche ti aspetti dal nuovo Note 4? Faccelo sapere nei commenti qui sotto :)





Leggi tutto

lunedì 2 giugno 2014

Guida : Come ottenere recovery e permessi di root su Galaxy S3 Mini



A differenza di altri OS mobile, come iOS, Android è un sistema operativo aperto. Questo vuol dire che è possibile modificarlo e plasmarlo a piacimento. E con una semplice procedura, chiamata rooting, è possibile sbloccare il potenziale nascosto di ogni dispostivo Android.

Eseguendola, si acquisiscono permessi di amministrazione tali da consentire l’esecuzione di applicazioni che normalmente non funzionerebbero su Android, come quelle per regolare la frequenza del processore, eseguire backup dei file di sistema e molto altro ancora.

La recovery, invece, è fondamentale per installare aggiornamenti non ufficiali di Android, permettendoci di usufruire di nuove funzioni e di maggiore velocità nei nostri dispositivi.

Oggi vedremo nello specifico come ottenere recovery e permessi di root su Galaxy S3 Mini


ATTENZIONE : InformaticMonkey non è responsabile per eventuali danni derivanti dall'utilizzo di questa procedura, che potrebbe far decadere la garanzia. Questa procedura è da utilizzare ESCLUSIVAMENTE su Galaxy S3 Mini


Prerequisiti
-Driver  USB.zip (link)
-RootS3Mini.zip  (link)
-UPDATE-SuperSU-v1.99r3.zip (link)

Parte  1 : La Recovery

  • Spegniamo il dispositivo e acccendiamolo premendo contemporaneamente Volume - ,  Home e Power.
  • Alla comparsa della dicitura "Warning..." rilasciamo i tasti e premiamo il tasto Volume+
  • Estraiamo RootS3Mini.zip ed avviamo Odin3 v1.85.exe
  • Colleghiamo il nostro S3 Mini al PC tramite un cavo usb : il quadrato giallo in Odin dovrebbe diventare verde dopo qualche secondo. In caso contrario, provate a cambiare porta USB e a reinstallare i driver. 
  • Clicchiamo su PDA e selezioniamo il file recovery-clockwork-touch-6.0.2.7-golden.tar.md5 presente nella cartella precedentemente estratta
  • Clicchiamo su Start ed attendiamo il completamento della procedura, quando il dispositivo si riavvierà.

Parte 2 : il root


  • Copiamo il file UPDATE-SuperSu-v1.99r3.zip scaricato in precedenza nella  microSD del dispostivo. Spegniamo il nostro Galaxy S3 Mini e riavviamolo in Recovery premendo i tasti Volume su+Home+Power. Rilasciamo il tasto Power appena appare il codice del modello
  • Muoviamoci con l'aiuto dei tasti volume su Install Zip e confermiamo con il tasto power. Selezioniamo poi Choose from external sd e dal menu che si aprirà selezioniamo il file copiato in precedenza. 
  • Selezioniamo Yes per confermare il flash.
  • Al termine, utilizzando il tasto back torniamo indietro , selezioniamo reboot system e confermiamo.
  • Una volta che il telefono si riavvierà, troveremo una nuova applicazione, SuperSu. Avviamola per controllare la disponbilità di nuovi aggiornamenti.
  • Se ci sono aggiornamenti, installiamoli.
  • Ecco fatto!

fonte: androidblog.it

Leggi tutto
Designed By Seo Blogger Templates | (c) 2014 Informatic Monkey