domenica 10 marzo 2013

Guida : Come aggiornare il Samsung Galaxy Ace ad Android 4.1 Jelly Bean con la grafica del Galaxy S3!

                                    

Uscito nel 2011, il Galaxy Ace, smartphone di fascia bassa Samsung, inizia a sentire il peso del tempo. Per questo motivo Samsung ha scelto di non aggiornalo ad Android 4.0 ICS o superiori, lasciandolo con Android 2.3 Gingerbread. Menomale che ci pensa XDA!
XDA è un forum specializzato in smartphone dove vengono sviluppate versioni modificate di Android. E gli sviluppatori in questo caso sono riusciti a portare Android 4.1.2 sul Galaxy Ace. Ma non solo : hanno anche effettuato il porting dell'interfaccia del Galaxy S3, la Touchwiz Nature UX, come si vede nell'immagine qui sopra, che è stata presa da un Galaxy Ace. Vuoi installare l'aggiornamento? Vediamo come fare!

Primo Passo : La Recovery


  1. Scaricare il file della recovery da qui;
  2. Copiate il file nella scheda SD del vostro Samsung Galaxy Ace;
  3. Spegnete il cellulare. Ora riavviatelo in recovery mode (basterà tener premuti il tasto centrale e il tasto power);
  4. Selezionate (aiutandovi con il bilancere del volume) la voce “Apply Update From SD Card” e premete il tasto centrale fisico per confermare.
  5. Selezionate il file precedentemente scaricato e che avete copiato nella vostra SD;
  6. Selezionate Reboot System Now” e il vostro telefono verrà riavviato.
Adesso può iniziare l'installazione vera e propria!

Installazione
  1. Scaricare questo file e quest'altro , e metterli nella scheda SD.
  2. Riavviare in recovery come prima
  3. Selezionate wipe data/factory reset e poi yes
  4. Selezionate wipe cache e fate yes
  5. Selezionate advanced>wipe dalvik cache e fate yes
  6. Tornate indietro e selezionate install zip from sd card>choose zip from sd card> 
  7. Selezionate il file beta_1.zip che avete precedentemente messo nella sd.
  8. Tornate indietro e selezionate install zip from sd card>choose zip from sd card> 
  9. Selezionate il file gapps-jb-20121017-KonstaKANG.zip che avete precedentemente messo nella sd.
  10. Premete su Reboot System Now
Adesso il telefono si riavvierà e completerà l'aggiornamento, procedura che può durare anche 5-10 minuti, quindi niente paura se il primo avvio impega molto tempo!
Ecco fatto, adesso il vostro Ace è aggiornato a Jelly Bean 4.1 e con l'interfaccia dell'S3!

Se avete qualche dubbio/consiglio scrivetelo nei commenti!
Leggi tutto

domenica 10 febbraio 2013

Clamoroso : Google vuole rendere YouTube a pagamento: Ecco i dettagli trapelati!



Il peggior incubo di tutti gli utenti del famoso portale di Video Sharing sta per materializzarsi : Google sta varando la possibilità di fare di YouTube un servizio a pagamento.

Dopo aver aggiunto qualche tempo fa la possibilità di effettuare streaming live, Google vuole realizzare qualcosa di simile a Sky e Mediaset Premium, ma online.


L'idea avanzata da Google è quella di aggiungere, oltre agli streaming live, Serie TV e Film. Gli abbonamenti sarebbero di due tipi : pay per view, ossia di pagare una singolo filmato, e ad abbonamento mensile, con un costo compreso tra $1 e $5, che permette la visione di tutti i video del canale a cui ci si abbona.


Anche se la cosa potrebbe fare storcere il naso a molti di noi, bisogna ricordare che Google per mantere YouTube spende circa 2.000.000 $ al giorno, una cifra enorme, ma che grazie a pubblicità e abbonamenti Google riesce a guadagnare lo stesso.


Leggi tutto

domenica 20 gennaio 2013

Clamoroso : E' tornato Megaupload!


19 Gennaio 2012 :  Megaupload, il sito di file-sharing più clicccato al modo, viene chiuso da un raid dell' FBI. E' passato esattamente un'anno, e nella giornata di ieri, 365 giorni dopo il sequestro, Megaupload riapre! Questa nuova versione è più sicura e veloce di quella di prima, e nasconde interessanti novità. Vediamole nel dettaglio!

I file saranno ospitati da server in vari paesi e saranno criptati, così le compagnie di housing e hosting che ospitano i file saranno all'oscuro di ciò. In parole povere, solo Megaupload saprà dove si trovano i files, in modo da rendere difficile anche alla polizia trovarne la fonte!

Una nuova grafica, di sicuro effetto e un sito più veloce sono altre innovazioni che la nuova versione del popolare servizio di file hosting apporterà.

Spazio aumentato fino a 50GB per gli utenti free ( un'enormità rispetto ai 2GB di Dropbox e ai 5 GB di Google Drive), e che potrà essere aumentato come al solito tramite abbonamenti premium.

Una delle novità più imporanti è il cambio di nome : con il dominio megaupload.com sequestrato dagli FBI, Kim Dotcom ha optato per cambiare nome alla sua creatura. Infatti il nome è stato cambiato cambiato nel più semplice Mega, e il sito è accessibile all'indirizzo www.mega.co.nz.

Questa notizia farà sicuramente piacere a tutti, sia agli "scrocconi" che agli interessati a nuovi servizi cloud.
Che dire , se non, lunga vita al re del file sharing!
Leggi tutto

venerdì 18 gennaio 2013

Galaxy S4, Trapelate le Caratteristiche Tecniche : Un Mostro!



Cresce l'attesa per la presentazione che avverrà tra qualchè mese del nuovo top-gamma della casa coreana, che con l'attuale Galaxy S3 continua a macinare record di vendita. Dopo la delusione dei primi smartphone della serie Galaxy, Samsung si è ripresa con Galaxy S e Galaxy S2, il primo smartphone ad avere una fluidità paragonabile ad iPhone. Con S3 è arrivata la definitiva consacrazione a uno dei migliori produttori di smartphone

Ma veniamo al Galaxy S4, che sarà appunto presentato tra qualche mese. Le caratteristiche tecniche trapelate ci fanno veramente pensare che anche quest'anno Samsung possa facilmente avere il domino delle vendite di smartphone. Vediamole nel dettaglio.

  • Display da 4.99" Super Amoled Plus Full Hd (1920x1080)
    Un display semplicemente fantastico che garantirà una definizione e una profondità di colori di due volte superiore al display Retina di iPhone (440ppi circa contro 326 di iPhone 5).
  • Processore Exynos 5 Octa con GPU Mali T658
    Processore con 8 Core da 1.8 Ghz ( 4 Core A15 + 4 Core A7 per garantire prestazioni assurde e al tempo stesso risparmio della batteria) con GPU Mali T-658 ( Di gran lunga più potente di quella montata su iPad 4, che fino ad oggi era la GPU Mobile più potente del mondo)
  • 2GB RAM, per garantire un sistema sempre fluido e veloce anche con molte apps aperte
  • Ricarica Wireless Basterà appoggiare il telefono sulla stazione di ricarica ( una specie di tavoletta) e il telefono si inizerà a ricaricare senza bisogno di collegare fili
E voi? Acquisterete il GS4? E quali caratteristiche vorreste dal prossimo top gamma Samsung? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!



Leggi tutto
Designed By Seo Blogger Templates | (c) 2014 Informatic Monkey