martedì 27 dicembre 2011

Come velocizzare l'avvio del PC


Il pc ci mette troppo tempo ad avviarsi? Dopo aver acceso il pc devi aspettare diversi minuti perché il pc sia funzionale? Allora questo é l'articolo che fa per te!
Oggi analizzeremo un software che si può definire miracoloso. Il suo nome è Soluto.

Dal punto di vista puramente tecnico, Soluto non fa nulla che non sia stato visto prima: o disattiva i programmi che si aprono con Windows o altrimenti li fa partire con dei ritardi in modo che essi carichino dopo che il processo di avvio è terminato
La differenza è che Soluto riesce a fare questo in maniera del tutto automatica.

Una volta installato, viene richiesto di riavviare il computer cosi Soluto può cominciare il processo di calcolo del tempo totale di accensione del computer (di boot).
Sulla finestra principale, si vedrà lo scorrere del tempo e delle applicazioni e processi che caricano durante il boot di Windows.
Graficamente gradevole, Soluto si presenta con barre colorate che mostrano il tempo per ogni processo coinvolto in avvio.
Alla fine, si ottiene un report grafico che indica alcuni di questi come indispensabili, alcuni programmi rimovibili ma comunque utili all'avvio con Windows, altri invece assolutamente da rimuovere dal boot perchè non serve a nulla tenerli in background.
Ogni raccomandazione e consiglio fornito dal programma è motivato e, per ciascuna applicazione trovata e segnata come rimovibile, è anche scritta la risposta alla domanda "cosa accade se rimuovo questo programma dall'avvio con Windows?".

Come accennato sopra, l'utente può anche decidere il tempo di avvio per ogni programma.
Sostanzialmente, di default, tutti si avviano insieme e si creano sovraccarichi di Ram e salti sull'hard disk.
Se invece si impostano pause o ritardi (Delay), si riesce ad ottimizzare realmente il boot del computer perchè l'applicazione specificata partirà soltanto quando il sistema è in stato di inattività.
Con Soluto non finisce tutto al primo utilizzo; questo tool per Windows Xp, Vista e Windows 7 infatti registra la storia del tempo impiegato da ciascun riavvio ed ha un'opzione per mostrare la rappresentazione grafica dei boot del computer passati.

Ultima cosa, non meno importante, Soluto ha un aspetto "sociale" che consente di estrarre informazioni sui programmi sconosciuti tramite la condivisione delle informazioni degli utenti che utilizzano il programma, che comprendono anche i giudizi su quelli da rimuovere e quelli da caricare sempre e comunque al boot del computer.

Soluto è uno di quei tool utili e quasi indispensabili, consigliato a tutti, bravi e meno bravi, qualsiasi computer (Windows) si abbia.

fonte: www.navigaweb.net
Leggi tutto

sabato 17 dicembre 2011

Samsung Galaxy S3 : Ecco le caratteristiche tecniche!

 

Torniamo a parlare del Galaxy S3, ovvero il successore dell’attuale Galaxy S2 che in realtà potrebbe avere un nome del tutto diverso e non seguire la numerazione che abbiamo visto con l’attuale modello. Il prossimo MWC 2012 sarà sicuramente l’evento che svelerà questo smartphone e la sua commercializzazione dovrebbe avvenire entro la fine di Maggio in Europa. Le caratteristiche non sono ancora note ufficialmente anche se sembrano piano piano delinearsi promettendo un device veramente potente.

Presunte caratteristiche Galaxy S3:
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich con Samsung TouchWiz UI
  • Display 4.6 pollici HD Super AMOLED Plus.
  • Processore 1.5 GHz quad-core Exynos 4412
  • 1.5-2 GB di RAM
  • 12 MP fotocamera
Display e CPU saranno sicuramente i punti forti di questo nuovo smartphone che potrebbe nuovamente essere il top gamma Android 2012 cosi come avvenuto quest’anno con Galaxy S2. Il processore quad-core da 1.5 GHz Exynos 4412 potrebbe essere costruito con processo produttivo a 32 nm a basso consumo e con un GPU ARM più potente. Purtroppo al momento non sono emersi dettagli chiari ed è difficile fare previsioni certe. Samsung potrebbe utilizzare la più recente GPU Mali-T604, che migliora fino a 5 volte le prestazioni rispetto ai precedenti processori grafici Mali.
Samsung ha inoltre annunciato il processore da 2 GHz Exynos 5250 con dual core Cortex-A15 ma non dovrebbe arrivare prima della fine del 2012.
Non resta che attendere e scoprire il nuovo top gamma Samsung. Intanto di lasciamo ad un video teaser creato da un utente e quindi non originale.

fonte:hdblog.it
Leggi tutto

martedì 13 dicembre 2011

Ainol Novo 7 : Tablet con Android 4 ICS a 74 euro!

Ainol, un produttore cinese che vuole espandersi anche nel resto del mondo, ha lanciato sul mercato un tablet, il primo basato sul nuovo sistema operativo Android di Google 4.0 Ice Cream Sandwich. Questa società è poco conosciuta in Italia, ma il nuovo NOVO 7 ha già ottenuto un grandissimo successo.

Si tratta del primo tablet al mondo con l’ultima versione del popolare sistema operativo Android ( 4.0),in grado di regalare anche ottime caratteristiche per un prezzo davvero minimo, forse uno tra i più economici del mercato, se non quello più conveniente per il rapporto qualità e prezzo. Il tablet, al momento sta vendendo tantissimo in Cina ed è acquistabile negli USA solamente Online, al momento però in Italia non è ancora possibile averlo.

Il prezzo del dispositivo è di 99 dollari , ovvero 74 euro solamente. 
Il tablet inizialmente era venduto con la versione 3.0 Honeycomb di Android, ma recentemente Ainol ha deciso di spiazzare tutti e di far uscire il tablet dalla fabbrica con Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Le caratteristiche di questo dispositivo sono le seguenti :
  • Processore da 1 GHz;
  • Display da 7 pollici e risoluzione di 800 x 480 pixel;
  • Fotocamera da 2 megapixel posteriore;
  • Fotocamera VGA anteriore;
  • Ingresso USB;
  • Ingresso HDMI 1.3;
  • Memoria espandibile con microSD;
  • Wi-fi;
  • Bluetooth;
Per quanto riguarda l’arrivo in Italia si vocifera che forse per Natale si riuscirà ad avere qualche tablet sotto l’albero.

Che cosa ne pensate? iPad dovrà temere la concorrenza di questo nuovo tablet?
Leggi tutto

lunedì 5 dicembre 2011

Come criptare un file


Ti è mai capitato di voler nascondere un file da occhi indiscreti? Magari non vuoi che qualcuno che usi il tuo computer non possa accedere ad alcuni file compromettenti o privati.Oppure sei interessato a tenere al sicuro i tuoi file. Se questo è il tuo caso, questo articolo è quello che fa per te. Infatti oggi vedremo come criptare un file.
Leggi tutto

sabato 22 ottobre 2011

Come vedere il digitale terrestre gratis e comodamente dal PC con MyTV 0.2 !

                  



Oggi parleremo di un sito web rivoluzionario che ci permetterà di vedere la TV comodamente dal pc e in maniera del tutto legale! Senza ulteriori indugi,vediamo subito il software.
Dopo aver aperto MYTV, selezioniamo un canale dall'elenco a sinistra e la riproduzione partirà istantaneamente.
Per ulteriori informazioni guarda il filmato.
Leggi tutto

martedì 20 settembre 2011

Come aumentare il segnale Wifi

                             
Hai messo il router Wi-Fi che hai ricevuto dal tuo operatore telefonico quando hai sottoscritto l’abbonamento ADSL in camera tua, ma il segnale non è forte come pensavi? Nella stanza di tuo fratello devi tenere il computer quasi appiccicato al muro per captare un po’ di segnale Wi-Fi? Ho qualche trucchetto che credi faccia proprio al caso tuo.

Se vuoi scoprire come amplificare il segnale wireless ma non hai alcuna voglia di comprare un range extender, ossia una di quelle scatolette che fanno da amplificatori del segnale Wi-Fi in casa, devi sapere che esistono un paio di metodi per ottenere lo stesso risultato senza spendere un centesimo. Basta avere una stampante, un cartoncino e un po’ di carta stagnola da cucina. Non ci credi? Prova tu stesso.

Leggi tutto

venerdì 15 luglio 2011

In arrivo il social network di Microsoft!

 
Ormai siamo pieni di social network di tutti i tipi, ma adesso sembra che anche la Microsoft voglia darsi una mossa! Infatti sembra comparso online, per poi sparire improvvisamente, un nuovo servizio chiamato Tulalip

Leggi tutto

mercoledì 13 luglio 2011

10 Trucchi per velocizzare Windows Vista e Windows 7

Windows Vista, fin dal momento della sua uscita, ha avuto cattive recensioni dalla stampa e dai blog per la sua pesantezza rispetto a Windows XP e perchè, a prima vista, sembrava non aggiungere nulla di rilevante.
Col tempo, soprattutto dopo il Service Pack 1, Windows Vista ha raggiunto una degna stabilità e migliorato i suoi processi diventando un sistema affidabile e ponendo le premesse per Windows 7.
Windows 7 ha preso le cose migliori di Vista mettendole su XP e includendo qualche utile funzione nuove.

In Vista e Windows 7 ci sono un sacco di opzioni nascoste in più rispetto a quante ne avesse Windows XP che vale la pena indagare per rendere il computer più performante e veloce.

Oggi quindi vi faccio lavorare un po' sul computer con un'altra pagina di 10 + 1 consigli per velocizzare il sistema operativo Windows 7 e per Vista, che possono essere seguiti anche dai meno esperti, senza bisogno di installare programmi esterni ma semplicemente "smanettando" nelle opzioni nascoste che non si finisce mai di scoprire.

1) Disattivare il degrag automatico
Avere un disco ben deframmentato migliora le prestazioni, ma il processo di deframmentazione è uno dei più lunghi, noiosi e lenti.
Su Windows 7 e Vista è impostata la deframmentazione automatica e periodica del disco che va a rallentare il computer magari nei momenti meno opportuni.
Conviene allora disattivare la pianificazione della deframmentazione dischi, andando sull'utilità di deframmentazione (da cercare sul menu avvio), premere su Configura Pianificazione e levare la selezione dove è scritto "Esegui una pianificazione....".
Ci tengo però a dire che la deframmentazione è comunque importante e da fare almeno una volta al mese quindi meglio non dimenticarsene e, meglio ancora, usare un programma migliore per deframmentare i dischi.

2) Ottimizzare gli hard disk SATA
La maggior parte dei PC con Windows 7 e Vista sono montati con hard disk SATA installati.
Si possono migliorare le prestazioni del proprio hard disk cosi da velocizzare i caricamenti disco.
Andare allora in Gestione periferiche (fare clic su Start, tasto destro del mouse su computer, selezionare Proprietà e scegliere Gestione dispositivi dal pannello a sinistra) Espandere unità disco, cliccare col tasto destro sull'hard disk ATA o SATA, scegliere Proprietà e passare alla scheda criteri.
La Cache in scrittura dovrebbe già essere attivata.
Si può abilitare anche l'opzione "Disattiva scaricamento buffer cache in scrittura..." per aumentare le prestazioni dell'hard disk ma soltanto in due casi: sui pc portatili dotati di batteria e sui pc fissi che usano un UPS che ne impedisce lo spegnimento nel caso vada via la luce.
Questo perché è possibile perdere dati durante la scrittura se c'è un'interruzione di corrente.

3) Attivare il Monitoraggio affidabilità
Si scrive spesso di programmi per monitorare il sistema e controllare le prestazioni quando invece Vista e Windows 7 hanno tutti gli strumenti necessari, solo che sono un po' nascosti.
Il Monitoraggio affidabilità mostra un grafico utile a controllare la stabilità del sistema nel tempo e poter vedere come ogni azione ha conseguenze sul computer.
Per avviare questo monitoraggio si deve aprire il Pannello di controllo e scegliere Prestazioni del sistema -> Strumenti avanzati -> Apri Performance Monitor.

4) Identificare i problemi con un Report globale sullo stato di salute del computer
Nel Pannello di controllo, scegliere Prestazioni del sistema -> Strumenti avanzati e cliccare su Genera un rapporto di integrità del sistema.

5) Eliminare i programmi dall'avvio automatico
In questo caso, per rendere l'accensione del pc più rapida ed anche per evitare che ci siano processi inutili attivi sul computer, conviene utilizzare un programma esterno come Autoruns o Glary Utilities o Tuneup o altri programmi per ottimizzare il pc Windows.

6) Disabilitare la condivisione della stampante se non si usa la stessa stampante in rete.
Esplora risorse di Windows può rallentare mentre cerca le stampanti condivise.
Se non è una cosa di cui si ha bisogno, meglio riguadagnare velocità disattivando la condivisione della stampante.
Scegliere Pannello di controllo > Centro connessioni di rete e condivisione > Impostazioni di condivisione avanzate e disattivare la condivisione file e stampanti.

7) Ripulire il menu Avvio o menu Start
Se, quando si preme il pulsante Windows in basso a sinistra, si notassero troppi oggetti e si volesse ottimizzare questo menu di avvio dei programmi, si possono nascondere alcuni elementi.
Andare al Pannello di controllo, scegliere Personalizzazione e cliccare su Barra delle applicazioni e menu Start sulla sinistra.
Alla scheda Menu Start, premere su Personalizza e scegliere gli elementi da visualizzare disattivando, ad esempio, i Preferiti se non si usa Internet Explorer, elementi recenti, guida, gruppo home e cosi via.

8) Opzioni di indicizzazione
L'indicizzazione dell'hard disk è un argomento controverso: c'è chi preferisce disattivarlo per guadagnare memoria e risorse di sistema, c'è invece chi lo vuole attivo per trovare più velocemente i file.
Sta quindi alle abitudini di ciascuno decidere se disattivare questa indicizzazione dei file o no, a seconda di quanto si utilizza la ricerca.
Per disattivare l'indicizzazione di un disco, aprire le risorse del computer, premere col tasto destro sull'icona dell'hard disk e deselezionare l'opzione di indicizzazione nella scheda Generale.
Si può anche spegnere del tutto l'indicizzazione: andare sul Pannello di controllo > Strumenti di amministrazione > Servizi, cercare Windows Search, doppio click e mettere come tipo di avvio, disabilitato.
Se si mantiene il servizio attivo come forse dovrei consigliare, andare alle opzioni di indicizzazione cercandole dalla casella di ricerca del menu Start.
Si possono modificare i percorsi e le cartelle da includere nell'indice dell'hard disk, limitandoli ai più importanti e più usati.
Premendo su Avanzate si possono anche escludere alcuni tipi di file dall'indicizzazione per guadagnare velocità.
Rimuovere ad esempio i file eseguibili .exe e che difficilmente saranno mai cercati.

9) Disattivare il controllo account utente
 Se si è persone esperte, questo UAC rallenta solo le operazioni.
Gli utenti meno esperti o sicuri, farebbero bene a mantenere questo controllo di sicurezza, sapendo però che ogni eventuale divieto dipende da questo.
Per disattivare UAC, aprire il Pannello di controllo, scegliere 'Account utente e modificare le impostazioni di controlle dell'account utente, mettendolo al minimo.1

10) Compressione differenziale remota
Questo servizio è utile se si spostano molti file attraverso una rete di computer, altrimenti è inutile.
Aprire il Pannello di controllo > Programmi e funzionalità > Attivare o disattivare le funzionalità di Windows, deselezionare la casella accanto a 'compressione differenziale remota' e dare l'ok.
Leggi tutto

giovedì 7 luglio 2011

TeamViewer, come effettuare e ricevere assistenza remota con il proprio computer


Immaginate questa scena: un vostro caro amico ha problemi col pc e voi non potete o non volete recarvi fisicamente a casa sua.Come potete aiutarlo lo stesso? La risposta ai vostri problemi si chiama TeamViewer, un programma che permette di controllare un pc da remoto. Vediamo come funziona.

Dopo aver scaricato ed installato TeamViewer, è possibile iniziare ad utilizzarlo in maniera molto semplice, in questa guida verrà illustrato come offrire e ricevere assistenza remota, infatti con Teamviewer, voi o l'utente che si collegherà al vostro computer potrà interagire con il sistema operativo come se fosse fisicamente presente.

Download
Per scaricare Teamviewer vai qui.

Effettuare assistenza su un altro computer in  LAN o Internet
Se un utente richiede il vostro intervento sul proprio PC per la risoluzione di un problema o per un altro motivo, è possibile, evitando quindi di dover installare per forza la versione completa di TeamViewer, scaricare semplicemente il Modulo Cliente direttamente dalla pagina iniziale del sito di TeamViewer.
Il modulo cliente infatti, è un solo file eseguibile che permette solamente il collegamento remoto al proprio PC.
Una volta scaricato, dite all'utente di eseguire il file e comunicarvi le chiavi di accesso al proprio PC, ID e Password visualizzati nella schermata di TeamViewer Quick Support.

Ora dal TeamViewer installato sul vostro PC, basterà inserire ID e Password comunicati precedentemente dall'utente, selezionare l'opzione Supporto remoto, inserire l'ID nel campo apposito, cliccare sul pulsante Collegarsi con l'interlocutore, non appena verrà stabilito il collegamento verrà richiesto l'inserimento della password fornita precedentemente, attendere pochi istanti, se va tutto per il verso giusto ora è possibile interagire con il desktop dell'utente che ha richiesto assistenza remota ed effettuare anche trasferimento file.


Per chiudere il collegamento, chiudere semplicemente la finestra di TeamViewer o selezionare "X" (chiudi collegamento), nella barra degli strumenti mostrata in alto nella finestra di assistenza remota.

Richiedere assistenza su un computer in  LAN o Internet

Per richiedere assistenza remota con TeamViewer, è sufficiente eseguire il Modulo Cliente (TeamViewer Quick Support) prelevabile dalla pagina iniziale del sito di TeamViewer e comunicare ID e Password visualizzati nella schermata del programma all'utente che desidera offrire assistenza.
L'utente dovrà avere installato TeamViewer in versione completa, seguendo le istruzioni sopra riportate potrà quindi effettuare un collegamento remoto con il vostro desktop.
Leggi tutto

lunedì 16 maggio 2011

Come rimuovere i virus dalle pendrive USB


Un po come i cari, vecchi floppy disk, anche le penne USB di non sicurissima provenienza sono spesso vettori di fastidiosi quanto dannosi virus informatici.

Molte delle minacce che “viaggiano sul filo della penna” sono davvero subdole, talvolta invisibili anche dai più blasonati anti-virus in circolazione. Proprio per questo, oggi vogliamo darvi qualche dritta su come rimuovere i virus dalle penne USB. Che ci crediate o no, basta un po di prevenzione (magari disabilitando l’avvio automatico delle penne USB con software come TweakUI), qualche comando dal prompt ed il gioco è fatto. Ecco come procedere:

 1. Inserire nel PC la penna USB, annullare eventuali avvii automatici ed aprire il Prompt dei comandi.
 2. Digitare la lettera dell’unità relativa alla penna USB (ad esempio H:) e premere il tasto Invio della tastiera.
 3. Digitare dir /w/a e premere il tasto Invio della tastiera per avere la lista dei file contenuti nella penna USB.
 4. Controllare se ci sono file come:
          * Autorun.inf
          * Ravmon.exe
          * New Folder.exe
          * svchost.exe
          * Heap41a
          * Altri file con estensione .exe sconosciuti

  5. Se ci sono file sospetti, digitare attrib -r -a -s -h *.* per rimuovere le proprietà di sola lettura e premere il tasto Invio della tastiera.
  6. Cancellare ogni singolo file con il comando del [nome del file].exe.

E questo è tutto. Adesso non vi rimane che disconnettere e riconnettere la penna USB dal computer essendo sicuri di utilizzare un dispositivo esente da virus.
Leggi tutto

sabato 19 marzo 2011

Il Grafene – Il materiale del futuro per processori da 1000Ghz

 

Quest' anno il nobel per la Fisica è andato a 2 scenziati russi, andre Geim e Constantin Novoselov, che hanno isolato il materiale delle meraviglie,il grafene.Questa scoperta potrebbe cambiare il futuro dell'informatica e dell'elettronica di consumo.
Il grafene è formato da strati di atomi di carbonio organizzati in una griglia a nido d'api ,ha una resistenza e durezza maggiore del diamante e conduce l'elettricità meglio del rame.
Verrà utilizzato al posto del silicio per produrre processori con frequenze da centinaia di Ghz fino ad arrivare a qualche Thz(1Thz=1000 Ghz).
Inoltre verrà utilizzato anche per produrre schermi touch screenche si possono piegare!
Già, ma quando verrà messo in commercio? Secondo alcune previsioni le prime applicazioni concrete del grafene avverranno nel 2014,data in cui è previsto il passaggio dal silicio al grafene nella costruzione dei processori.

Leggi tutto

domenica 13 marzo 2011

Il gioco della settimana - Virtual Champions League

Gioco gratis online


Anche questa settimana siamo giunti all' appuntamento con il nostro gioco della settimana. Il gioco di questa settimana si chiama Virtual Champions Leage. Lo scopo di questo gioco è di vincere la champions league. Ci sono molte squadre disponibili, tra cui juventus,inter,milan,barcellona,real madrid e tante altre. Si parte dai quarti di finale, fino ad arrivare alla finale. Con Z si passa e con C si tira. Buona champions league!     

Leggi tutto

giovedì 17 febbraio 2011

Come eliminare l'attesa dei 45 secondi da Megaupload!





Chi non ha mai scaricato da Megaupload? Ormai Megaupload è diventato uno dei servizi più popolari del web,grazie all'innumerevole mole di dati caricati dalle persone di tutto il mondo,legali e non. L' altra volta avevamo parlato di un trucchetto che permetteva di aggirare il limite dei 45 secondi di attesa su Megaupload, ma purtroppo questo trucchetto non funziona più su Mozilla Firefox e Google Chrome. Oggi quindi analizzeremo un nuovo "trucco" che ci permetterà di scaricare da Megaupload senza dover aspettare quei fastidiosi 45 secondi e nello specifico vedremo come fare con Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Iniziamo!

Internet Explorer

 
Per rimuovere il limite dei 45 secondi da Megaupload su Internet Explorer basta aggiungere un semplice link ai Preferiti. 
Per prima cosa clicchiamo con il tasto destro sul collegamento "Rimuovi il limite!" presente qui sotto, nel menu che si apre clicchiamo su "Aggiungi ai Preferiti" e nella finestra che si apre clicchiamo su "Aggiungi".
Ecco fatto! Adesso quando dobbiamo scaricare un file da Megaupload,una volta caricata la pagina, apriamo il menu "Preferiti" e clicchiamo su "Rimuovi il limite!" e il limite verrà rimosso immediatamente.


Mozilla Firefox

Per rimuovere il limite dei 45 secondi da Firefox bisogna installare un' estensione di nome Megaupload DownloadHelper.
Per installare l'estensione dobbiamo fare così:
1.Per prima cosa clicchiamo qui
2.Nella pagina che si apre clicchiamo su "Aggiungi a Firefox"
3.Si aprirà una notifica gialla in alto. Clicchiamo su "Permetti"
4.Clicchiamo su "Installa adesso"
5.Chiudiamo e riapriamo Firefox

Ecco Fatto! Adesso quando andiamo su Megaupload per scaricare un file, invece del bottone di download vedremo un box dove potremo scegliere dove scaricare il file. Una volta fatto questo, Megavideo DownloadHelper si occuperà di scaricare il file.

 
Google Chrome

Come per Firefox, anche Google Chrome necessita di Megaupload DownloadHelper per scaricare senza attese.
Si installa così:
1.Clicca qui
2.Nella pagina che si apre, clicca sul bottone blu "Installa"
3.Nella finestra che si apre clicca su "Installa"

Ecco fatto! Come per Firefox anche su Chrome quando andiamo su Megaupload per scaricare un file, invece del bottone di download vedremo un box dove potremo scegliere dove scaricare il file. Una volta fatto questo, Megavideo DownloadHelper si occuperà di scaricare il file.

 
Leggi tutto

domenica 13 febbraio 2011

Come installare windows 7 sulla psp




Ti piacerebbe installare Windows 7 sulla psp per usare i programmi preferiti comodamente dalla psp? Da oggi il tuo sogno diventerà realtà!
Per prima cosa dobbiamo dire che la psp non supporta la versione completa di windows 7,perché ha poca ram e un processore lento. Infatti noi installeremo una versione più piccola di windows 7, che non è ovviamente equiparabile a quella presente sui nostri pc.
Dopo questa premessa, vediamo la procedura,che è molto semplice:


1.Scaricate ed estraete quest’archivio sul vostro desktop.

2.Dopo aver collegato la psp al computer tramite il relativo cavo usb, copiate la cartella Windows 7 nella root della memory stick. Rinominate la cartella a vostro piacimento ricordando il nome assegnato e il relativo utilizzo di maiuscole e minuscole.

3.Scollegate il dispositivo dal computer e, nella psp, avviate il browser anche senza essere connessi ad internet.

4.Nella barra degli indirizzi dovete scrivere il percorso in cui avete salvato la cartella precedentemente estratta. Nel video tutorial, ad esempio, l’indirizzo da scrivere è file:/windows7/index.html; l’unica cosa che cambierà nel vostro caso è il nome della cartella in cui è stato inserito, tutto il resto sarà esattamente lo stesso.

5.Viene ora visualizzato il setup di configurazione in cui inserire il nome utente, l’eventuale password e il nome da assegnare al “computer”; terminate le impostazioni, verrà avviato windows 7. Ora è possibile navigare all’interno del sistema operativo; non essendo installato, le funzionalità di questo tool sono limitate. La stessa utility è disponibile in rete anche per altri sistemi operativi come : Mac Os X e Ubuntu.

6.Per cancellarlo dal proprio dispositivo, bisogna ricollegare la psp al computer e cancellare la cartella precedentemente copiata nella memory stick.

E’ importante ricordare che con questa guida non viene installato nessun software sulla psp stessa; per questo motivo è possibile utilizzarla con qualsiasi dispositivo con firmware originale sony.



Ecco un filmato che ci spiega come fare:

Leggi tutto

lunedì 7 febbraio 2011

Il digitale terrestre gratis sul pc con MyTV!

 


Oggi parleremo di un software rivoluzionario che ci permetterà di vedere la TV comodamente dal pc e in maniera del tutto legale! Senza ulteriori indugi,vediamo subito il software, che pùo essere scaricato da qui.
Dopo averlo scaricato, installiamo il programma e avviamolo dal collegamento di nome "MyTV" che verrà creato automaticamente sul desktop.Ecco fatto! Da qui potremo visualizzare quasi tutti i canali che ci sono sul digitale terrestre!
Oggi questo fantastico programma è stato aggiornato alla versione 0.2 che porta numerose novità tra cui :
-rimossa pubblicità
-agggiunto news slider
-cambiata la grafica
-aggiunti tanti nuovi canali
                                  DOWNLOAD MYTV - CLICCA QUI
Leggi tutto

mercoledì 2 febbraio 2011

Come inviare SMS Gratis!




Oramai,ognuno di noi invia decine,se non centinaia di SMS. 
Il concetto alla base degli SMS è davvero semplice: tramite lo stesso canale per cui passano le telefonate, vengono inviati pochi caratteri di testo(160) da un telefono all'altro.
Uno dei problemi degli SMS è il costo, dato che in Italia il costo degli sms è il più caro d'Europa. 

L'idea
Ma un giorno un geniale ragazzo italiano, ha deciso di creare quello che è stato definito "lo skype degli SMS". Sul suo sito,Skebby, infatti permette l'invio di alcuni SMS gratis e di acquistare pacchetti SMS a circa 5cent l'uno!


Come è possibile? 
Semplicemente Skebby compra SMS da provider stranieri a prezzi stracciati e li inserisce sul suo sito per permettere a tutti di usufruirne.
Andando su Skebby è possibile mandare 1 SMS gratiuto al giorno,mentre se ci registriamo gli SMS gratis diventano 3, ed inoltre avremo in regalo 5 SMS.


Link - Skebby
Leggi tutto

sabato 29 gennaio 2011

Come creare immagini glitterate online!

glitter glitterbase 150x79 
Oggi parleremo di un fantastico servizio Web che permette di trasformare tutte le nostre foto in immagini glitterate! Il servizio di cui sto parlando è GlitterBase, che in pochi secondi trasforma qualsiasi foto in un' immagine glitterata.Ecco come fare!

Come glitterare le immagini
1. Per prima cosa andiamo su GlitterBase,cliccando qui.
2.Nella pagina che si apre clicchiamo sul bottone "Sfoglia...",scegliamo l'immagine che vogliamo glitterare e clicchiamo sul bottone "Upload".
3.Adesso apparirà la nostra immagine,selezioniamo tutte le zone dove vogliamo che appaia il glitter,scegliamo il colore che più ci piace e clicchiamo su "Save Glitter".
4.Adesso clicchiamo su "Save Local" per salvarla sul nostro pc.

Ecco fatto!




Leggi tutto

venerdì 28 gennaio 2011

Come comprare l'Ipad a 360 euro anzichè 500 direttamente dalla Apple

 
Oggi vedremo come acquistare l'iPad, il tablet del momento,a 360 euro, contro i 500 chiesti da Apple per la versione base. Senza dilungarci troppo,vediamo come fare!

Come è possibile?
Per acquistare l' iPad a 360 euro, dobbiamo acquistarlo dal sito della apple, che lo vende a 499$ ( 366.36€). L'unico problema fino ad ora era che l'Apple Store effettua spedizioni solo in America, ma da adesso le cose comprate all'Apple Store  possono arrivare in Italia grazie a dei servizi che fanno da intermediari tra noi e la Apple, ossia ci forniscono (al costo di 5$ che sarebbero 3,50 circa) una casella di posta in America, in modo che ogni volta che arriva qualcosa nella nostra casella postale americana,questa viene spedita da noi in Italia.
Come Fare?

Bene, per acquistare all'apple store bisogna per prima cosa avere un account sui siti che fanno da intermediari fra noi e l'America.Quindi registriamoci su Bongous, completamente in italiano.Una volta aver ricevuto l'indirizzo  registriamoci all' Apple Store americano e acquistiamo l'iPad ,facendolo 
ovviamente spedire alla nostra casella postale in America creata con Bongous, che ci spedirà l'iPad in Italia. Ecco Fatto!
Leggi tutto

Il gioco della settimana - Fox in the box



 Anche questa settimana,come di consueto,noi di InformaticMonkey vi proponiamo il gioco in flash più bello della settmana.Il gioco di questa settimana si chiama Fox in the Box. Lo scopo del gioco è segnare delle punizioni scegliendo con il mouse direzione,angolazione e potenza. Il gioco è molto intuitivo e molto ben strutturato.
Leggi tutto

giovedì 27 gennaio 2011

Come trasformare l' Iphone in Windows Vista/7 con Vista Perfection 3.5!

 
Oggi vi voglio mostrare uno straordinario software che permette di caricare sull' iPhone la grafica di Windows Vista/7. Il nome di questo software è VistaPerfection.Al momento in cui scrivo questo software è giunto alla versione 3.5. Ecco le caratteristiche:
  1. Tema per Iphone e Ipod Touch
  2. Comprende Aero Glass e Aero Black
  3. Barra Start
  4. Skins per le applicazioniInstaller,finder,FileBrowser,iReboot
  5. 90 icone per il menu start
  6. 6 Wallpapers alternati
  7. Nuova Barra di stato
  8. Skin Previsioni del Tempo
  9. skin calcolatrice
  10. Tastiera Windows Realistica
  11. Skin Internet Explorer
  12. Skin Windows Media Player
  13. Riconoscimento delle impronte digitali per lo sblocco
  14. Skin Fotocamera
  15. Emulatore Barra Start
  16. Skin Microsoft Word
  17. Applicazioni vuote per posizionamento icone
L'unica pecca è che per usarlo bisogna avere effettuato il jailbreak.
Di seguito alcuni screenshot e un video:


Leggi tutto

mercoledì 26 gennaio 2011

Rimuovere tutti i blocchi da Megavideo con Megavideo Premium 0.3!

Tutti conosciamo Megavideo, il sito che permette di vedere tutto in streaming(serie tv,film,ecc.).Ma questo sito ha dei limiti,ad es. ogni 72 minuti il video si blocca per 54 min.,non si possono scaricare i film e i video vengono spesso cancellati. Ma da oggi non avrai più questi problemi, grazie a Megavideo Premium!
Questo rivoluzionario programma creato da me permette di rimuovere il limite dei 72 minuti,di scaricare i film e di rigenerare i video cancellati.
Oggi è stato aggiornato alla versione 0.3, che porta numerose novità:
-nuova grafica
-possibilità di cambiare HomePage
-cronologia temporanea
-possibilità di rigenerare video cancellati
-possibilità di salvare la pagina web
                                  Per ulteriori informazioni e per la guida clicca qui

            CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA MEGAVIDEO PREMIUM
Leggi tutto

martedì 25 gennaio 2011

Mac vs PC - La sfida continua...

In questo periodo la lotta tra Mac(Apple) e PC(Microsoft) si sta facendo sempre più agguerrita. Oggi noi di InformaticMonkey vi vogliamo proporre una serie di scenette che vedono per protagonisti due uomini nei panni di Mac e PC. E voi, quale preferite? Mac o PC?

Ecco il video:

Leggi tutto

lunedì 24 gennaio 2011

Come cambiare completamente la grafica di Windows

Oramai esistono centinaia di sistemi operativi e provarli tutti sarebbe un impresa. Alle persone a cui interessa provare la grafica di questi SO vengono incontro dei software che permettono di cambiare, a proprio rischio e pericolo, la grafica di sistema. Vediamone alcuni nel dettaglio.
Avvertenze
Prima di installare questi temi è consigliabile creare un punto di ripristino per evitare danni al SO perchè questi software apportano modifiche ai file di sistema.
(Per vedere gli screenshot in alta qualità bisogna cliccare sull’immagine)
FlatLite OSX
Modifica la grafica di Windows XP fino a trasformarlo in un clone di MacOSX con tanto di dockbar, immagini di startup, ecc…
human
Questo tema trasforma Windows XP in Ubuntu Linux. E’ completo di sfondi, suoni di avvio, cursori, fonts. E’ disponibile in vari colori. Unica pecca: deve essere installato manualmente. Quindi i cursori, i caratteri ecc.. dovranno essere inseriti personalmente. Necessita di UXTheme Patcher per l’esecuzione.
vistalive
Questo tema farà diventare Xp simile a vista, ma con delle modifiche, ad esempio la grafica di questo tema è blu, un pò inspirata (come dice il nome) a Windows Live Messenger.
Questo tema, una volta eseguito, trasforma la grafica di XP in quella delll’ultimo arrivato in casa Microsoft, Windows 7. Come si vede dallo screenshot è disponibile in due colori: quello default di win7 e un tema nero.
Leggi tutto

domenica 16 gennaio 2011

Come guadagnare online con bux.to



Oggi vedremo come guadagnare online grazie a Bux.to. 

Ma prima di tutto, cosa è Bux.to?Bux.to è un sito che ti permette di guadagnare dei soldi quando visiti dei siti. 

Per farlo, una volta registrato, nella Home Page del sito clicca su Surf Ads, ed apri (uno alla volta) i link che ci sono nella pagina. Ogni link deve essere tenuto aperto fino a che il timer non finisce. A questo punto puoi chiudere la pagina! 

Inoltre per guadagnare di più puoi acquistare o trovare refellar, ossia persone che cliccheranno per te. In questo modo si possono guadagnare anche migliaia di euro al mese! 

Unica pecca del sito sono i pagamenti, che avvengono qualche mese dopo la richiesta.

Ecco anche un video che spiega come guadagnare online con bux.to

Leggi tutto

sabato 15 gennaio 2011

Il gioco della settimana - Overhead Kick Game





Questa settimana,come gioco della settimana, ho scelto Overhead Kick Game. Lo scopo di questo gioco è molto semplice: segnare di rovesciata!
Per farlo dobbiamo cliccare con il mouse quando il pallone sta arrivando. Inoltre con la freccetta del mouse possiamo modificare la posizione del giocatore. All'inizio può sembrare difficile,ma vi assicuro che dopo un pò ci si fa la mano e si fanno dei bei gol.

Leggi tutto

giovedì 13 gennaio 2011

Vedere la TV gratis sul pc con MyTV

Oggi parleremo di un software rivoluzionario che ci permetterà di vedere la TV comodamente dal pc e in maniera del tutto legale! Senza ulteriori indugi,vediamo subito il software, che pùo essere scaricato da qui.
Dopo averlo scaricato, installiamo il programma e avviamolo dal collegamento di nome "MyTV" che verrà creato automaticamente sul desktop.Ecco fatto! Da qui potremo visualizzare quasi tutti i canali che ci sono sul digitale terrestre!
                                     DOWNLOAD MYTV - CLICCA QUI
Ecco anche un video illustrativo:
Leggi tutto
Designed By Seo Blogger Templates | (c) 2014 Informatic Monkey